Vai al contenuto

Pistole giocattolo e videogiochi per bambini

Ci sono lati positivi, ovviamente ci sono anche lati negativi. Durante questo periodo c'erano davvero un sacco di casi di pistole giocattolo (per la precisione, proiettili di gomma che prendevano di mira duramente) che danneggiavano i bambini, quindi dovevano sottoporsi a chirurgia oculare e persino sperimentare la cecità. Come massimizzare la bontà delle armi giocattolo e ridurre il rischio negativo, la chiave è nelle mani di genitori e adulti intorno ai bambini.

La scelta delle pistole

Un proiettile. Per i bambini piccoli, non comprare pistole a proiettile. Fino a quando il bambino non sa ed è pienamente consapevole di ciò che può essere causato da un proiettile, le pistole a proiettile sono tabù.

Forma. Le pistole non sembrano il più originali possibile. Invece di acquistare pistole simili a MG (un tipo di arma), compra ai bambini una pistola giocattolo di legno, quindi i bambini sono consapevoli che la pistola è un giocattolo, le persone intorno a loro non hanno paura quando i bambini giocano mentre puntano la pistola.

Supervisione e comprensione. Ricorda sempre ai bambini che le pistole non devono essere mirate al viso e non fare del male agli altri. Va anche ricordato che quando sentiamo che il gioco non è più sotto controllo, il gioco deve terminare immediatamente.

Se giochi a paint ball usando le pistole, spiega al bambino che è un gioco fatto solo da adulti.

Scegli videogiochi

Prestare attenzione alle restrizioni di età elencate sulla confezione del videogioco. Per i videogiochi pieni di scene di sangue, omicidio, controtendenza, non è consentito giocare ai minori di 18 anni.

I videogiochi non dovrebbero essere giocati prima che i bambini festeggino il loro 5 ° compleanno.

Scegli videogiochi educativi, ad esempio, che stimolano la logica o insegnano l'aritmetica e il colore, senza dimenticare l'elemento di divertimento.

Cerca di avere un padre, una madre o un altro adulto incaricato di sorvegliare il bambino, accompagnandolo mentre gioca ai videogiochi. Ancora più divertente, se si gioca insieme.

Per i bambini di età pari o superiore a 5 anni, la durata massima dei videogiochi è di mezz'ora. Linger seduto davanti a un computer o altra console di gioco, non ha buoni effetti. È meglio e divertente giocare a cowboy con papà, giusto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *