Vai al contenuto

Hai mai comprato giocattoli davanti alla scuola quando eri ancora alle elementari? Certo che l'hai fatto. Allora sicuramente non pochi di voi si sono imbattuti in giocattoli sotto forma di piccoli granelli colorati. Dopo aver acquistato il giocattolo, quando torni a casa, lo metti immediatamente in un contenitore e gli dai acqua.

Quindi, dopo alcune ore, le piccole perle colorate sono diventate grandi e leggermente gommose, di consistenza gelatinosa. In modo che i bambini a quell'età amerebbero giocarci a causa della forma e della consistenza del genere.

Quando ero alle elementari, ho comprato il giocattolo più volte. Per quanto ricordo, a quel tempo una piccola plastica piena di perline colorate era molto conveniente. A quel tempo, pensavo che la sua funzione fosse solo quella di essere giocata.

Col passare del tempo, la conoscenza deve aumentare. E si scopre che quei giocattoli per bambini delle scuole elementari possono essere usati come mezzo per la coltivazione di piante, chiamato idrogel. Inizialmente, questo idrogel era sotto forma di piccoli granuli (un tipo di gomma che può assorbire acqua fino a 100-200 volte le sue dimensioni). Alcuni sono colorati e alcuni sono solo chiari.

Allora qual è la funzione dell'idrogel? Perché è usato come mezzo di semina?

L'idrogel può assorbire e immagazzinare acqua e sostanze nutritive in grandi quantità. E rilasciarlo lentamente in base alle esigenze della pianta in modo che l'hirdogel funzioni come sostituto del terreno nella pianta.

Oltre ai terreni di semina, gli idrogel possono essere utilizzati anche per deodoranti per ambienti e riducono l'aria secca nelle stanze con aria condizionata Gli idrogel sono molto utili nel mondo dell'agricoltura e facilitano il lavoro di cura delle piante. Ci sono molti vantaggi nell'usare gli idrogel, tra cui:

  1. Ridurre la frequenza di irrigazione / irrigazione di circa il 50%.
  2. Aumenta la crescita delle piante perché l'acqua e le sostanze nutritive sono sempre disponibili e sufficienti.
  3. Ridurre l'inquinamento ambientale da erosione e contaminazione delle acque sotterranee.
  4. Può essere decomposto naturalmente dai microbi in componenti H2O, CO2 e azoto.
  5. Meno problemi e più economico.
  6. Per le piante da interno può renderlo più estetico.

Nei paesi tropicali, gli idrogel vengono solitamente utilizzati per i substrati di coltivazione idroponici per piante ornamentali da interno e fiori recisi. Perché è più igienico e il colore sembra buono, quindi in alcuni luoghi usa deliberatamente piante i cui mezzi di semina utilizzano idrogel per abbellire il luogo o la stanza.

Come applicare l'idrogel alle piante è abbastanza semplice. Per prima cosa immergere il gel secco in una soluzione contenente acqua. L'acqua che verrà utilizzata per immergere il gel secco deve essere miscelata con fertilizzante fogliare e ormone della crescita in polvere o in forma liquida in modo che possa dissolversi in acqua.

Successivamente, chiudere il contenitore di ammollo in modo che la polvere o lo sporco non si contaminino. Lasciar riposare per diverse ore per far assorbire all'idrogel la soluzione e la dimensione diventa più grande della sua forma originale. Quindi scolate l'idrogel e mettetelo in un bicchiere trasparente, una bottiglia, una pentola di vetro (il fondo non è cavo), un contenitore o un vaso di fiori che verrà piantato con le piante.

Per la cura dell'idrogel è molto semplice. Se l'idrogel ha iniziato a restringersi o restringersi dopo circa 1 o 2 mesi, puoi spruzzarlo con acqua o puoi anche immergere l'idrogel come hai fatto nel metodo iniziale usando l'idrogel.

Evita anche l'esposizione alla luce solare diretta, in modo da non avere muschio. Se l'idrogel è muschioso o sporco, può essere lavato con acqua pulita, quindi filtrato. Gli idrogel hanno anche una scadenza o una durata fino a 2 anni. Dopo 2 anni di solito l'idrogel si disintegrerà lentamente.

Tre quarti di bambini e adolescenti di età compresa tra 6 e 15 anni in Germania, Spagna, Italia, Inghilterra e Francia giocano ai videogiochi, secondo un sondaggio condotto da GameTrack. Ciò significa che ci sono circa 24 milioni di bambini e adolescenti che giocano. La maggior parte di questi bambini e adolescenti utilizza console e dispositivi mobili (tablet e smartphone) per giocare. Nel frattempo, di tutti i bambini e adolescenti che giocano, il 36 percento effettua acquisti all'interno del gioco.

Una cosa interessante, un terzo dei genitori di cinque paesi intervistati da ha permesso ai loro figli di acquistare oggetti di gioco. Di tutti i genitori che lasciano che i propri figli facciano acquisti nel gioco, l'85% ha stretto accordi con i propri figli. Quasi il 60 percento dei genitori concorda sul fatto che il bambino deve chiedere il permesso prima di acquistare qualcosa nel gioco. Mentre ben il 21 percento dei genitori installa anche strumenti di controllo parentale sui dispositivi utilizzati dai bambini per giocare.

I genitori che lasciano che i loro figli facciano acquisti nel gioco sentono, i soldi che il bambino spende nel gioco fanno parte della loro indennità. E i bambini possono usare la paghetta per quello che vogliono, incluso l'acquisto di oggetti di gioco. Alcuni genitori credono che fidarsi dei bambini con denaro faccia parte dell'educazione. Circa la quantità di denaro speso da bambini e adolescenti in giochi, il 62% ha affermato di aver speso meno di € 20. Nel frattempo, due terzi degli intervistati hanno affermato di aver sentito parlare del sistema Pan European Game Information (PEGI). Questa cifra è stabile rispetto all'anno precedente.

Il CEO di Interactive Software Federation (ISFE), Simon Little, ha dichiarato di essere abbastanza felice di vedere i genitori coinvolti attivamente nelle decisioni dei bambini per effettuare acquisti nel gioco. "Come industria, cerchiamo sempre di fornire il meglio per i giocatori e condurre campagne educative in Europa, incoraggiare i genitori a dialogare con i propri figli sulle loro attività nel mondo online e, quando necessario, utilizzare gli strumenti di controllo parentale per limitare o bloccare gli acquisti cosa fanno i bambini, per limitare il tempo di gioco e controllare le interazioni online dei bambini "

Ha inoltre affermato: "I giochi offrono esperienze che arricchiscono la vita di oltre la metà degli europei, stabiliscono nuovi standard di innovazione, istruzione e ispirano nuovi modi di comprendere e interagire con il mondo che ci circonda. Incoraggiare i bambini a giocare in modo responsabile è la chiave in modo che tutti i nostri bambini possano godere di questi media unici. Sia l'industria che i genitori hanno un ruolo importante da svolgere in questo senso ".

La matematica è una raccolta di verità e regole, la matematica non sta solo contando. La matematica è generare problemi di un problema, attività per trovare e apprendere schemi e relazioni.

La matematica è anche una delle materie per molti studenti indonesiani che non amano e trovano difficoltà. Poiché la matematica è considerata una piaga (spaventosa) per gli studenti, in effetti la matematica è molto divertente.

Esistono molti modi in cui il ruolo dell'insegnante nell'insegnamento della matematica può far sì che gli studenti non pensino che la matematica sia difficile, ad esempio con il metodo di apprendimento "Manipulative (Gioco)".

Con i metodi di apprendimento manipolativo (giochi), l'insegnante si aspetta che gli studenti siano più attivi e cambino il pensiero degli studenti che la matematica sia facile. Un modo per presentare materiale in grado di aumentare l'interesse per gli studenti nell'apprendimento è il metodo di apprendimento del gioco.

Il gioco Ludo può essere utilizzato in tutti gli argomenti, uno dei quali nel materiale "Conteggio operazioni". Prima dell'inizio del gioco, l'insegnante crea diversi gruppi e racconta prima il concetto della procedura di gioco.

Prima i rappresentanti del gruppo vanno avanti e ricevono ciascuno dei dadi da scuotere, dopodiché gli studenti mostrano e dicono quale numero hanno ottenuto. Gli studenti gestiscono i quattro numeri in modo che producano un numero 24.

L'insegnante fornisce anche una simulazione di questo gioco in gruppi per vedere il ruolo attivo degli studenti in questo gioco. I vantaggi di questo metodo di gioco sono i seguenti:

Il gioco Ludo dovrebbe motivare gli studenti a pensare a trovare il processo di funzionamento di una coppia di numeri i cui risultati sono noti dall'indovinare scuotendo i dadi.

L'insegnante può fornire qualsiasi materiale in questo gioco di ludo oltre ad essere utile per ripetere il materiale che è stato insegnato. Questo gioco riduce notevolmente i tempi, ci si aspetta che gli studenti siano in grado di comprendere il materiale ed essere più motivati ​​ad apprendere di più la matematica.

Quando giochi a ludo matematica, devi diventare più veloce nel rispondere alle domande per diventare un vincitore. Nei gruppi c'è un senso di inconsapevolezza. Questo è l'obiettivo dell'apprendimento della matematica che è previsto e raggiunto in modo efficiente.

Ciao mamma, recentemente figlio di un amico del terzo compleanno, ora sono anche confuso nel fare un regalo perché l'evento è improvvisato. Vuoi dare materiale scolastico, non è a scuola, finalmente l'unica scelta è quella di dare un giocattolo. Bene, si scopre che il processo di scelta dei giocattoli adatti ti rende anche confuso ahahah. Vuoi acquistare l'oggetto A, temendo che abbia già l'oggetto B, paura che non gli piaccia. Alla fine, acquista macchinine che sono facili da trovare in qualsiasi negozio.

Ora ho appena letto questo articolo sui suggerimenti per la scelta dei giocattoli per bambini in Contenuti nascosti. Apparentemente ci sono alcune cose che possono essere utilizzate come riferimento per acquistare giocattoli per bambini, oltre a fornire divertimento per il tuo bambino, i giocattoli possono anche educare. Dopo averlo letto, il punto è questo:

  1. Scegli i giocattoli che possono affinare lo sviluppo del bambino. In generale, questo giocattolo è molto adatto per essere dato ai bambini sotto i cinque anni che sono ancora in fase di sviluppo. Come ad esempio per i bambini di 6 mesi che sono già a conoscenza della stessa situazione che li circonda. Le mamme possono comprare giocattoli che possono emettere suoni o avere un colore brillante. Il giocattolo può allenare la coordinazione oculare dei bambini e i sensi dell'udito.
  2. Giocattoli che possono affinare la logica. Bene, se questo è giusto per i bambini che hanno iniziato la scuola. Il problema è che il bambino è tenuto a completare i pezzi dell'immagine in una forma intatta. Questo può stimolare la capacità del bambino di pensare in modo logico. Personalmente mi piacciono anche i giocattoli puzzle. Il problema è che c'è la propria soddisfazione dopo averlo compilato con successo e aver visto le immagini formate da Hidden Content
  3. Scegli i giocattoli che corrispondono al sesso del bambino. Se questo è normale, secondo me, perché la prima volta che ho pensato quando volevo comprare giocattoli / regali per bambini è se il bambino è una ragazza o un ragazzo. Se un ragazzo è di solito il giocattolo più comune, se una ragazza non è lontana dalla bambola. Se vuoi il generale, il tipo di giocattolo come un puzzle, una lego o una palla da rimbalzo può essere un'opzione per acquistare giocattoli per ragazze o ragazzi.

Se posso aggiungere, uno in più, può comprare giocattoli basati sul personaggio del film o sull'animazione preferita del bambino. Dato che questa è comunque la mia esperienza, i bambini sono davvero come il film ghiacciato in quel momento, va bene se vuoi comprare qualcosa che ha il carattere ghiacciato, vuoi comprare vestiti fino a quando la borsa deve avere un personaggio ghiacciato. Ma se vuoi fare un regalo al figlio di un amico, devi prima scoprire cosa significa il suo preferito.

Se le mamme potrebbero condividere altri suggerimenti sulla scelta dei giocattoli per bambini?

Quando fa caldo, i bambini sono molto riluttanti a giocare fuori casa. Preferiscono stare in una stanza con aria condizionata e giocare con il gadget. Esistono alternative a giochi divertenti per bambini invece di giocare a gadget?

  1. Pesca nella vasca

Questo tipo di giochi per bambini si trova spesso nei centri commerciali, ma invece di spendere soldi, facciamo un gioco simile a casa e non abbiamo bisogno di usare l'acqua. Quindi anche un bambino malato può giocarci.

Prepara una carta a forma di pesce e incollala su un piccolo magnete. Quindi posizionare il cartone blu su un tappetino da bagno o un secchio grande. Voila ... avventuriero

  1. Campeggio nella stanza

Il campeggio è un gioco divertente per bambini, ma se il clima è caldo o il bambino è malato, è quasi impossibile, giusto? Fornisci una tenda per il tuo bambino e sistema la camera da letto in un bel campeggio. Se non ci sono tende, lenzuola, coperte o tovaglie possono anche essere trasformate in tende semplici. I giochi per bambini divertenti non devono essere costosi, vero?

  1. Competere palloncini da tennis

Questo gioco per bambini è facile da realizzare, anche il tuo bambino può essere coinvolto nel processo di fabbricazione. Con il materiale di lastre di carta o polistirolo, solo cucchiai da tavolozza e palloncini, questo gioco può essere giocato con divertimento.

  1. Definire un punto con il nastro adesivo

Blog Attività per bambini ha altre idee brillanti da aggiungere alle idee di gioco di tuo figlio. Trasforma la tua camera familiare in un ippodromo, creando piste da corsa usando il nastro adesivo. Questo percorso non è rettilineo e scorrevole, ma tortuoso e su e giù, passando per divani, sotto tavoli e parcheggi.

  1. Riproduzione di blocchi di schiuma

Inner Child Funjuga può essere d'ispirazione per noi. Questo gioco per bambini utilizza blocchi che possono aiutare a potenziare la creatività, l'agilità e addestrare i bambini a conoscere la fisica quando organizzano i blocchi. Non ci sono blocchi di legno? Quindi i blocchi di schiuma diventano. Basta farlo da schiuma colorata o spugna.

  1. Caccia agli insetti

Eits ... calmati prima, questo non è un insetto vivo ridicolo, ma una gomma o un insetto a forma di plastica.

No Time for Flash Cards ha un'idea divertente come questa. Cerca una gomma da cancellare a forma di insetto in un mercato tradizionale. Quindi spargilo in casa e chiedi ai tuoi figli di cercarlo e raggrupparlo in base al suo colore. Emozionante, vero?

  1. Tesoro in una bottiglia

Cody e Chelsea Groves hanno altre idee che possiamo provare a casa. Il gioco di questo bambino è abbastanza semplice. Metti alcuni piccoli oggetti come bottoni, fermagli per capelli, nastri, fermagli in una bottiglia di plastica, quindi aggiungi il riso e agita fino a miscelazione. I bambini agiscono come cacciatori di tesori nella bottiglia, senza aprire la bottiglia. Possono scuotere le bottiglie per poter trovare i tesori contenuti nelle bottiglie e abbinare i dati sui tesori cercati.

Genitori, si spera che le idee sopra possano aiutare voi e la vostra famiglia.

I giochi a nascondino erano spesso giocati durante l'infanzia, ma ora questi giochi stanno iniziando a trovarsi raramente perché molti bambini che preferiscono giocare a gadget. E si scopre che ci sono anche giochi a nascondino che possono essere giocati online, e questo è molto eccitante.

Il gioco del nascondino è su questo telefono un po 'diverso, in cui diventerai un oggetto / oggetto in modo che tu debba adattarlo al luogo / posizione che è adatto e non sospetto.

Ci sono molti giochi a nascondino online che puoi provare e tutti questi sono molto eccitanti da giocare. Scegli quello che ritieni sia buono da giocare.

Hide.io

Puoi essere un oggetto che deve imprecare o qualcuno che cerca tutti gli oggetti che vengono nascosti. Questo è un gioco online molto divertente di nascondino, perché tutti coloro che giocano sono umani e non robot.

La mappa in questo gioco è diversa, quindi non sarà facile riconoscerla in qualsiasi momento. Tutto quello che devi fare durante la ricerca è cercare oggetti sospetti, uno dei quali è come un bagno in camera da letto.

Se trovi un oggetto sospetto, colpiscilo e basta. Ma se quello che colpisci risulta non essere un oggetto che si nasconde, allora le tue mani faranno male e la resistenza diminuirà.

Hiding online

Se hai usato la mano per colpire, il gioco Nascondi online utilizza effettivamente le armi per inseguire l'oggetto che si nasconde. Molto eccitante da giocare perché i giocatori non sono robot e veri umani.

Gli oggetti nel gioco Nascondi online sono molto vari e possono cambiare ogni volta. La mappa non è abbastanza grande e anche i cacciatori sono abbastanza numerosi, quindi è un po 'difficile riuscire a muoversi.

Quindi, fintanto che sei un oggetto, usa il tuo tempo per trovare la posizione giusta e non sospettare, quindi non è necessario spostarsi e incontrare il cacciatore.

Crisis Action

Crisis Action è fondamentalmente un gioco FPS dedicato al combattimento. Ma esiste una modalità permanente chiamata Hide & Seek. In questa modalità dati circa 10 minuti.

Quindi i primi 5 minuti sono quando diventi un oggetto e i successivi 5 minuti sono un cacciatore. Nel complesso questo gioco è quasi simile a Hide Online, ma diverso in termini di controllo e grafica.

Uno svantaggio che esiste in questa modalità è la cartella che non cambia in modo che possa essere facilmente riconosciuta dai giocatori che hanno giocato spesso. Inoltre, la mappa è anche molto ampia, il che rende i cacciatori devono continuare a muoversi per trovare oggetti nascosti.

Hai trovato un gioco adatto a nascondino? Puoi anche provare uno per uno dall'elenco dei giochi sopra. Ma in particolare per Crisis Action, il gioco ha dimensioni elevate e se hai un gusto nei giochi sparatutto, forse il gioco sarà adatto alla raccolta.

Di gran lunga il gioco Hide.io è il gioco più diffuso, ma ciò non significa che gli altri giochi non giochino così tanto, perché tutti i giochi sopra hanno giocatori attivi e stanno lottando per giocare a nascondino online anche se sono adulti.

Sony ha presentato un orologio unico sotto forma della leggendaria console di gioco PlayStation che utilizza il nome PlayStation Watch, come riportato dalla pagina Hypebeast di lunedì (23/09/2019). PlayStation Watch è adatto agli appassionati di giochi per console, lanciato nel 1994.

Questo orologio PlayStation ha un design a scatola simile alla console PlayStation con dimensioni molto ridotte. Questo orologio unico è realizzato in materiale siliconico di qualità che è flessibile e porta lo stesso colore grigio della console PlayStation di prima generazione.

PlayStation Watch è dotato di un LED bianco in grado di visualizzare informazioni temporali costituite da ore e minuti. PlayStation Watch è inoltre dotato di tre pulsanti che possono essere utilizzati per regolare l'ora e la luminosità della luce a LED.

Gli utenti possono premere il pulsante PlayStation Watch per scoprire le informazioni sull'ora perché non dispongono di una funzione di gesto. Inoltre, PlayStation Watch visualizza anche tre modalità di informazione, ovvero ora, data e secondi a cui è possibile accedere in base alle esigenze.

Questo cinturino o cinturino per orologio PlayStation ha anche lo stesso colore e ha un lucchetto in metallo. Questo orologio PlayStation Watch è venduto sul sito paladone.com per 20 GBP

Potresti già avere familiarità con la parola giochi virtuali o realtà virtuale (VR). Questo gioco è diventato un gioco moderno che è amato da bambini e adulti dal 2016. Anche i giochi virtuali stanno diventando ampiamente utilizzati e usati come giochi quotidiani per alcuni bambini che hanno questi giocattoli a casa.

"Le illusioni della realtà virtuale sono più efficaci nei bambini rispetto agli adulti", ha dichiarato Jeremy Bailenson, fondatore del Virtual Human Interaction Lab della Stanford University, secondo quanto riferito da Today's Parent.

Sebbene sia un gioco amato dai bambini, anche tu come genitori devi essere vigile con i giochi virtuali. Secondo il rapporto di Bailenson degli ultimi due decenni che ha esaminato gli effetti della realtà virtuale e integrato dai risultati di un sondaggio che indaga sulle percezioni della tecnologia da parte dei genitori, il 60% dei genitori ha affermato di essere un po 'preoccupato che i loro figli possano sperimentare effetti negativi sulla salute quando usano la realtà virtuale.

Ma le preoccupazioni di questi genitori sono valide? La realtà virtuale è dannosa per i bambini? La risposta dipende da come è possibile gestire il programma di gioco di tuo figlio.

I risultati di altri rapporti nello studio di Bailenson menzionarono che c'era un esperimento in cui ai bambini dai quattro ai sei anni veniva data l'opportunità di incontrare virtualmente Grover, uno dei giocatori di Sesame Street.

Il risultato? Alla maggior parte delle centinaia di bambini coinvolti nell'esperimento di Grover è piaciuto. E finora, nessun genitore ha riferito che i propri figli abbiano subito effetti negativi a causa dell'esperienza.

Ma anche così, gli spettacoli virtuali che contengono violenza in realtà non dovrebbero essere serviti da tuo figlio Questo può incoraggiare comportamenti negativi in ​​cui possono mostrare la loro forza e potenza nel mondo reale e non nella realtà virtuale.

Ecco perché devi anche limitare i giochi VR ai bambini. Più a lungo e più spesso i bambini giocano con la realtà virtuale, minore è la capacità del bambino di imparare. Il loro tempo sarà trascorso solo giocando alla VR invece di studiare.

Anche le loro ore di sonno saranno interrotte, il che a loro volta non le farà concentrare a scuola. "Assicurati che i bambini giochino alla VR solo da cinque a dieci minuti al giorno, per aiutarli a concentrarsi e comportarsi meglio", conclude Bailenson.

Nell'era digitale con progressi tecnologici come se si sostituisse il ruolo dei genitori nella cura dei propri figli. I bambini diventano plurali giocando eccessivamente a smartphone o tablet a casa, lungo la strada o con i mezzi pubblici. Mentre i loro genitori sono anche impegnati a fare altri lavori considerati importanti quanto i loro figli.

Un sondaggio condotto da babies.co.uk su un sito di bambini con sede a Birmingham, in Inghilterra, nel 2013 intitolato "I bambini usano gli smartphone?" È stato scoperto che il 55% dei genitori ha permesso ai propri figli di usare uno smartphone o un tablet.

Di questi, il 30 percento consente l'utilizzo dei dispositivi per poco meno di 1 ora al giorno. Tuttavia, ci sono 14 percento di genitori che danno ai propri figli un margine di libertà per giocare a smartphone o tablet per quattro o più ore al giorno.

Tuttavia, quando giocano con i bambini, i genitori possono usare i dispositivi?

"Oggi non possiamo evitare che i gadget facciano parte della nostra vita quotidiana. Le porzioni sono condivise, non troppe, altri giocattoli sono dimenticati", ha detto Amanda, psicologa infantile.

Amanda non respinge attraverso i gadget i bambini possono ottenere stimoli cognitivi ed emotivi quando il gadget viene giocato con i genitori. Tuttavia, non è sufficiente per la stimolazione motoria come se il bambino stesse giocando fuori, ad esempio giocando a palla.

"La stimolazione tramite gadget è in effetti una stimolazione cognitiva quando si gioca a giochi a colori e così via. Esistono simulazioni emotive e cognitive. Ma si sta ottenendo una stimolazione motoria grossolana, come giocare fuori? Giocare a calcio? È una questione diversa", ha spiegato. "Non è vietato (utilizzare gadget) ma la parte è impostata per essere bilanciata in modo che la massima simulazione dei genitori nei bambini", ha continuato Amanda.

Non ha raccomandato l'uso di gadget per meno di 3 anni. Per quanto riguarda i bambini di età superiore ai 6 anni, l'utilizzo massimo del gadget di 15 minuti è ciò che raccomanda.

Inoltre, nell'uso dei beni tecnologici, esiste un termine chiamato tempo di schermatura. In poche parole, il tempo di visualizzazione è il periodo di tempo durante il quale qualcuno guarda lo schermo di dispositivi tecnologici, come TV, telefoni cellulari o altri dispositivi.

Mari Annates, un'insegnante, ha detto che invecchiando, anche il tempo sullo schermo aumenterà.

"C'è una cosa come il tempo sullo schermo. Maggiore è l'età del bambino, maggiore è il tempo di visualizzazione. Un bambino ha un massimo di un'ora per vedere lo schermo (durata dello schermo), lo schermo della TV, il cellulare, il computer è solo un'ora in 24 ore. Ciò include videochiamate, guardare e altro ", ha detto Mari.

"Il tempo sullo schermo deve essere accompagnato dai genitori. Non puoi lasciarlo "aggiunse Mari.

Quando un bambino si lamenta per chiedere ulteriore tempo sullo schermo, secondo Mari, i genitori devono respingere fermamente la richiesta. Il tempo di schermatura potrebbe non essere eccessivo in base all'età del bambino.

In un'intervista con Wanda Sykes, lo scorso ottobre, Ellen Degeneres ha chiesto l'atteggiamento di Wanda di vietare a sua figlia di giocare con le bambole Barbie. Prima di ascoltare la risposta di Wanda, non immaginare che risponderà sul serio. Ricorda, queste due donne sono dei fumetti, si comportano comici comici. Certo, Wanda rispose in uno stile esilarante.

"Gli hai proibito di interpretare Barbie?" Chiese Ellen nel mezzo della loro intervista. Il pronome che Ellen usa si riferisce a Olivia, la figlia di Wanda che è ancora un bambino.

"No, no. Certo che no. Perché lo so ... come possiamo (sempre) interpretare Barbie nelle case dei sogni. Quando l'ho visto, ho pensato: che cosa (in realtà) ha fatto Barbie? "

Il pubblico rise.

"Reale Deh. Cosa fa Barbie? Cosa insegniamo alle ragazze? Mentre mio figlio, il giocattolo può fare qualcosa. Come il robot trasformatore, manipolato, così la macchina. Ha imparato qualcosa. Il giocattolo gli fa pensare. Ma cosa può fare Barbie? (Davvero) Barbie si è trasformata e allora? "

Il pubblico rise di nuovo.

Anche se stava scherzando, le parole di Wanda sembravano corrette. La parte che i genitori spesso classificano i giochi in base al genere. L'abitudine sta diventando sempre più quando i negozi di giocattoli dividono immediatamente le prese di giocattoli per bambini in rosa per le donne e blu per gli uomini. Quindi qual è il problema?

Senza accorgersene, i genitori e i negozi di giocattoli danno stereotipi ai giocattoli per bambini. Distribuire bambole solo per ragazze, o viceversa, dando ai ragazzi auto, action figure, spade o pistole. Apparentemente, queste scelte di giocattoli avranno un impatto sulla carriera dei bambini.

Ciò è stato successivamente messo in discussione dal governo britannico, che ha poi generato la campagna "Let Toys be Toys" nel 2013. I contenuti di questa campagna incoraggiano i genitori e i negozi di giocattoli a non dividere più i giocattoli per bambini in base al genere e a smettere di applicare determinate etichette ai giocattoli. Perché, secondo il Ministero della Pubblica Istruzione britannico, queste etichette riducono il numero di donne che lavorano nel settore scientifico e matematico.

Questa ipotesi è rafforzata dai risultati della ricerca della British National Statistics Agency (ONS). Oltre l'80% dei professionisti che lavorano nei settori della scienza, della ricerca, dell'ingegneria e della tecnologia sono uomini. Nel frattempo, l'82% del lavoro che coinvolge "la cura, la ricreazione e i servizi pubblici" e il 78% del lavoro relativo a segretarie e amministrazioni sono donne.

Professore di educazione alla Roehampton University, Becky Francis crede anche alla stessa cosa. Secondo lui, la scelta dei giocattoli per bambini dati dall'infanzia formava messaggi su ciò che è appropriato per i ragazzi e ciò che è appropriato per le ragazze. Uno dei suoi studi ha anche scoperto che i ragazzi ricevono più spesso giocattoli che coinvolgono azione (o avventura), costruzione e odori di macchine. Mentre le donne sono dirette a giocare a bambole, e quelle legate a costruzioni "femminili" nella società, come lo styling dei capelli.

Il messaggio che viene inserito involontariamente nel fenomeno è che i ragazzi devono creare qualcosa ed essere risolutori di problemi, mentre le donne devono svolgere un ruolo amorevole e premuroso. "I giocattoli per bambini contengono più informazioni dittative, con istruzioni tecniche e riordino delle cose quando si gioca a Lego o Meccano, mentre i giocattoli per ragazze tendono ad essere in aree fantasiose e creative, che sviluppano abilità diverse", ha detto Francis alla BBC.

La ricerca di Argo, il più grande negozio di giocattoli per bambini nel Regno Unito, rafforza anche la percezione di cui sopra. In effetti, il 60 percento degli adulti che lavorano nel campo del design, come architetti e designer, apparentemente giocano con blocchi durante la loro infanzia. E oltre il 66 percento che lavora in settori legati all'aritmetica, come ragionieri o banchieri, si è divertito a giocare a puzzle mentre era ancora bambino.

Autrice del libro Parenting Beyond Pink and Blue: How to Raise Your Children Free of Gender Stereotypes, che è anche professore all'Università del Kentucky, Cristia Spears Brown rivela i motivi per cui i giocattoli influenzano notevolmente il carattere dei bambini.

Al The Guardian Brown ha spiegato che la mentalità dei bambini tende ad essere in bianco e nero. Questo li rende molto specifici per il loro genere. All'età di 4-5 anni, i bambini iniziano a essere costanti con ciò che viene loro dato o insegnato loro, incluso il tipo di giocattoli che possono giocare.
Nell'articolo intitolato "I giocattoli di genere danneggiano lo sviluppo dell'infanzia?" La scrittrice Guardian Olga Oksman cerca di capire che in realtà non è il tipo di giocattoli che causa l'attaccamento degli stereotipi di genere ai giocattoli per bambini. Ma l'incomprensione dei genitori a cui piace dimenticare anche questi stereotipi, che in seguito diventano un problema perché le donne vengono trattate in modo diverso dagli uomini.
Inoltre, secondo Brown, c'è ancora una cosa che fa radicare lo stereotipo, vale a dire il modo in cui i giocattoli sono commercializzati dalle società di giocattoli. "Tutti i giocattoli sono in realtà neutrali rispetto al genere. Ciò che lo rende non neutro è il modo in cui i giocattoli sono commercializzati ", ha detto Brown.